Kia Ora Viaggi blog

Fiori e bouquet per un matrimonio tropical chic alle Seychelles

Data: // Author: Kia Ora Staff

Se state pensando ad un matrimonio non convenzionale ed allegro per pronunciare il vostro “sì”, magari in un paradiso tropicale, le isole Seychelles nel cuore dell’Oceano Indiano sono una meta perfetta per coronare questo sogno!

Le Seychelles hanno la fortuna di avere un clima caldo e tropicale tutto l’anno. Situate al di fuori dell’area ciclonica, queste isole non subiscono condizioni metereologiche estreme.
Una meta ideale per la luna di miele e il matrimonio, da sempre considerate il Giardino dell’Eden originario, le Seychelles offrono veri e propri angoli di paradiso: spiagge soffici e candide, contornate da imponenti massi di scuro granito a contrasto con una rigogliosa e verdeggiante vegetazione tropicale, un contesto davvero idilliaco dove l’oceano, con le sue innumerevoli sfumature di azzurro e blu, completa la cornice ideale del vostro matrimonio fuori dall’ordinario.
Un momento perfetto che resterà un ricordo indimenticabile.

Spesso l’esatta location del matrimonio può essere scelta sul posto, come pure l’orario della cerimonia ed altri piccoli dettagli che possono fare la differenza. Se invece le idee sono chiare fin prima della partenza, è possibile anticipare le vostre richieste e desideri al wedding coordinator che vi seguirà a destinazione ed essere certi che ogni cosa sia realizzata così come l’avete immaginata.

Una richiesta molto frequente da parte delle spose è il bouquet! Ecco perché abbiamo deciso di regalarlo alle coppie che prenoteranno con noi il loro viaggio con matrimonio alle Seychelles, oltre ad altri omaggi.

In base alle vostre preferenze i fiori del bouquet potranno avere colori vivaci e accesi, piuttosto che tenui e delicati. Potrete abbinare fiori tipicamente tropicali con le più classiche rose per creare accostamenti originali, come pure arricchire il vostro bouquet con nastri colorati o di rafia, tulle, foliage, oppure conchiglie o bastoncini di cannella.

Sposi - Seychelles

Sposi – Seychelles

I bouquet da sposa con fiori esotici possono essere piccoli e rotondeggianti piuttosto che asimmetrici e scomposti e in genere sono rigidi, dal momento che la maggior parte dei fiori tropicali hanno gambi resistenti, difficili da modellare. Potete anche abbinare coroncine da sposa con fiori da appoggiare sulla testa con capelli sciolti, oppure infilare qualche fiore nell’acconciatura. Non dimentichiamo lo sposo e gli eventuali invitati: per lui si possono realizzare bellissime bottoniere con fiori tropicali, o ancora creare bellissime ghirlande floreali per i vostri amici e parenti.
Bouquet, bottoniere, ghirlande fiorite o coroncine possono essere coordinati con tutte le altre decorazioni: anche in questo caso si può spaziare molto sull’allestimento della location, dall’arco di fiori a un gazebo con tendaggi leggeri e freschi, o ancora decorazione semplici sul tavolo degli sposi e sulle sedie, o petali e decorazioni floreali lungo la promenade.

Alle Seychelles non esistono vere e proprie stagionalità climatiche, perciò è possibile trovare i fiori tropicali tutto l’anno. Tra i più indicati per un bouquet troviamo gli ibisco, i frangipani, i tiaré, le bouganvillea, le strelitzie ed anche orchidee (Tropicbird Orchid è il fiore simbolo delle Seychelles) e le rose di cera o torch ginger.

Questi fiori vi permettono di giocare con le tonalità, soprattutto se optate per colori accesi e brillanti. Si può osare con contrasti di colore come giallo e viola, fucsia e arancio, arancio e viola, verde acido e arancio, accostando anche più di due colori insieme.
Orchidee, frangipani e bouganvillea sono ideali per questi mix di nuance, mentre i tiaré si prestano a composizioni floreali dai toni più delicati essendo di colore bianco con riflessi tenui che variano dal giallo al rosa.

Le strelitzie (conosciute più comunemente con il nome “Uccello del paradiso”) danno un tocco di originalità ad ogni creazione grazie al loro gambo molto lungo e alla particolare forma appuntita del fiore; si possono accostare ai ginger, che si caratterizzano per i colori brillanti e vitaminici brillanti come il fucsia, il giallo e il rosso.

Potete scegliere il colore dei fiori anche in base alla simbologia che solitamente si associa alle varie tonalità:

  • rosso: simboleggia la passione e l’amore;
  • arancio: esprime un amore già consolidato ed appagante;
  • bianco: esprime un sentimento puro e sincero;
  • rosa: simbolo della giovinezza, esprime un amore appena nato;
  • giallo: per il matrimonio è segno di gioia e speranza;
  • lilla: rappresenta un amore sincero e privo di interessi.

Non dimentichiamo che anche la torta nuziale può avere un originale tocco floreale, come pure i flûte di Champagne per il brindisi finale: piccoli dettagli per un effetto “Wow” assicurato!

 

Qualsiasi sia lo stile che abbiate in mente per il vostro matrimonio, che siate solo voi due o che abbiate invitati oppure i figli al seguito (perché no?!), affidarsi a dei professionisti è fondamentale per la riuscita dell’evento.

Kiaora Viaggi ha un’esperienza di oltre 10 anni per viaggi e matrimoni in questa destinazione e grazie alla collaborazione con esperti e wedding planner locali è in grado di offrire un servizio impeccabile ed una consulenza puntuale. Zero preoccupazioni quindi, se non il pensiero di preparare la valigia e partire!

Se siete pronti al grande passo, non esitate a contattarci!