Kia Ora Viaggi blog

Fiori e bouquet per un matrimonio tropical chic alle Seychelles

Data: // Author: Kia Ora Staff

Se state pensando ad un matrimonio non convenzionale ed allegro per pronunciare il vostro “sì”, magari in un paradiso tropicale, le isole Seychelles nel cuore dell’Oceano Indiano sono una meta perfetta per coronare questo sogno!

Le Seychelles hanno la fortuna di avere un clima caldo e tropicale tutto l’anno. Situate al di fuori dell’area ciclonica, queste isole non subiscono condizioni metereologiche estreme.
Una meta ideale per la luna di miele e il matrimonio, da sempre considerate il Giardino dell’Eden originario, le Seychelles offrono veri e propri angoli di paradiso: spiagge soffici e candide, contornate da imponenti massi di scuro granito a contrasto con una rigogliosa e verdeggiante vegetazione tropicale, un contesto davvero idilliaco dove l’oceano, con le sue innumerevoli sfumature di azzurro e blu, completa la cornice ideale del vostro matrimonio fuori dall’ordinario.
Un momento perfetto che resterà un ricordo indimenticabile.

Spesso l’esatta location del matrimonio può essere scelta sul posto, come pure l’orario della cerimonia ed altri piccoli dettagli che possono fare la differenza. Se invece le idee sono chiare fin prima della partenza, è possibile anticipare le vostre richieste e desideri al wedding coordinator che vi seguirà a destinazione ed essere certi che ogni cosa sia realizzata così come l’avete immaginata.

Una richiesta molto frequente da parte delle spose è il bouquet! Ecco perché abbiamo deciso di regalarlo alle coppie che prenoteranno con noi il loro viaggio con matrimonio alle Seychelles, oltre ad altri omaggi.

In base alle vostre preferenze i fiori del bouquet potranno avere colori vivaci e accesi, piuttosto che tenui e delicati. Potrete abbinare fiori tipicamente tropicali con le più classiche rose per creare accostamenti originali, come pure arricchire il vostro bouquet con nastri colorati o di rafia, tulle, foliage, oppure conchiglie o bastoncini di cannella.

Sposi - Seychelles

Sposi – Seychelles

I bouquet da sposa con fiori esotici possono essere piccoli e rotondeggianti piuttosto che asimmetrici e scomposti e in genere sono rigidi, dal momento che la maggior parte dei fiori tropicali hanno gambi resistenti, difficili da modellare. Potete anche abbinare coroncine da sposa con fiori da appoggiare sulla testa con capelli sciolti, oppure infilare qualche fiore nell’acconciatura. Non dimentichiamo lo sposo e gli eventuali invitati: per lui si possono realizzare bellissime bottoniere con fiori tropicali, o ancora creare bellissime ghirlande floreali per i vostri amici e parenti.
Bouquet, bottoniere, ghirlande fiorite o coroncine possono essere coordinati con tutte le altre decorazioni: anche in questo caso si può spaziare molto sull’allestimento della location, dall’arco di fiori a un gazebo con tendaggi leggeri e freschi, o ancora decorazione semplici sul tavolo degli sposi e sulle sedie, o petali e decorazioni floreali lungo la promenade.

Alle Seychelles non esistono vere e proprie stagionalità climatiche, perciò è possibile trovare i fiori tropicali tutto l’anno. Tra i più indicati per un bouquet troviamo gli ibisco, i frangipani, i tiaré, le bouganvillea, le strelitzie ed anche orchidee (Tropicbird Orchid è il fiore simbolo delle Seychelles) e le rose di cera o torch ginger.

Questi fiori vi permettono di giocare con le tonalità, soprattutto se optate per colori accesi e brillanti. Si può osare con contrasti di colore come giallo e viola, fucsia e arancio, arancio e viola, verde acido e arancio, accostando anche più di due colori insieme.
Orchidee, frangipani e bouganvillea sono ideali per questi mix di nuance, mentre i tiaré si prestano a composizioni floreali dai toni più delicati essendo di colore bianco con riflessi tenui che variano dal giallo al rosa.

Le strelitzie (conosciute più comunemente con il nome “Uccello del paradiso”) danno un tocco di originalità ad ogni creazione grazie al loro gambo molto lungo e alla particolare forma appuntita del fiore; si possono accostare ai ginger, che si caratterizzano per i colori brillanti e vitaminici brillanti come il fucsia, il giallo e il rosso.

Potete scegliere il colore dei fiori anche in base alla simbologia che solitamente si associa alle varie tonalità:

  • rosso: simboleggia la passione e l’amore;
  • arancio: esprime un amore già consolidato ed appagante;
  • bianco: esprime un sentimento puro e sincero;
  • rosa: simbolo della giovinezza, esprime un amore appena nato;
  • giallo: per il matrimonio è segno di gioia e speranza;
  • lilla: rappresenta un amore sincero e privo di interessi.

Non dimentichiamo che anche la torta nuziale può avere un originale tocco floreale, come pure i flûte di Champagne per il brindisi finale: piccoli dettagli per un effetto “Wow” assicurato!

 

Qualsiasi sia lo stile che abbiate in mente per il vostro matrimonio, che siate solo voi due o che abbiate invitati oppure i figli al seguito (perché no?!), affidarsi a dei professionisti è fondamentale per la riuscita dell’evento.

Kiaora Viaggi ha un’esperienza di oltre 10 anni per viaggi e matrimoni in questa destinazione e grazie alla collaborazione con esperti e wedding planner locali è in grado di offrire un servizio impeccabile ed una consulenza puntuale. Zero preoccupazioni quindi, se non il pensiero di preparare la valigia e partire!

Se siete pronti al grande passo, non esitate a contattarci!

 

 

 

Vacanza alle Seychelles, isole granitiche e isole coralline

Data: // Author: Kia Ora Staff

Tra le tante esperienze che può offrire una vacanza alle Seychelles vi è anche quella di poter scegliere tra isole granitiche e isole coralline. Delle 115 isole, infatti, 41 sono granitiche, ossia di tipo oceanico, formatesi probabilmente al momento del distacco fra la grande isola del Madagascar e la placca tettonica che ha creato il subcontinente indiano. Le isole Seychelles, insieme alle Mascarene, ossia Mauritius con le sue isole e Reunion, sono le isole oceaniche più antiche sulla terra e formano un distinto micro-continente. (more…)

Pirati delle Seychelles, un tesoro da scoprire

Data: // Author: Kia Ora Staff

Forzieri pieni di monete d’oro e gioielli rubati dalle navi, soprattutto portoghesi e olandesi, che solcavano l’Oceano Indiano tra il ‘600 e il ‘700: questo avrebbero nascosto i pirati delle Seychelles tra Mahè e Praslin.

Che le Seychelles fossero un covo di bucanieri lo dimostrano i nomi dei luoghi, in particolare Anse Forban (che vuol dire Cala dei Pirati) a Mahè, e la Cote d’Or a Praslin. Il più famoso tra i corsari delle Seychelles era (more…)

La Digue, spiagge uniche e preziose

Data: // Author: Kia Ora Staff

Qual è la spiaggia più bella delle Seychelles? Anse Source d’Argent è la più conosciuta e amata, ma a La Digue spiagge uniche e preziose vi renderanno difficile la scelta.

L’ingresso alla Union Estate, la storica piantagione di noci di cocco, vi consente di arrivare a Anse Union e poi a Anse Source d’Argent. Un comodo sentiero passa accanto a un recinto di paciose tartarughe, a un giardino di vaniglia e a imponenti massi di granito scuro.

L’incanto si apre sulla spiaggia più famosa delle Seychelles, ma non finisce lì. Con la bassa marea è possibile (more…)

Viaggiare in gravidanza, le destinazioni sicure se si è incinta

Data: // Author: Kia Ora Staff

Nonostante gli allarmi di questi giorni per il diffondersi del virus Zika, si può tranquillamente viaggiare in gravidanza. Esistono infatti molte destinazioni sicure per chi è incinta o sta pianificando una gravidanza. Paesi privi di rischi sanitari, zone malaria-free, nazioni dove la sicurezza è ai massimi livelli: andare in vacanza quando si aspetta un bambino si può e, per la propria felicità, si deve.

Pinky Beach a Rottnest Island, West Australia

Panorama di Pinky Beach, a Rottnest Island, in Australia

Restare in Italia può essere la soluzione più semplice, ma se si vuole andare all’estero, magari al sole dei Tropici? Ecco le mete a lungo raggio più sicure per viaggiare col pancione, o quando si sta cercando una gravidanza. (more…)

Vacanze in barca a vela come in hotel, anzi meglio

Data: // Author: Kia Ora Staff

Fare vacanze in barca a vela è un’esperienza emozionante, un ricordo da condividere con il partner, la famiglia, gli amici più cari. E può essere più rilassante e comodo di quanto si creda.
Esistono infatti charter nautici che utilizzano catamarani con cabine di dimensioni apprezzabili, ognuna dotata di bagno privato. In più, a disposizione degli ospiti vi sono attrezzature come kayak e tavole da windsurf, equipaggiamento per lo snorkelling, e pure kit per la pesca.

Barca a Vela, Isole Marchesi, Polinesia Francese

Avvicinamento all’approdo alle Isole Marchesi, Polinesia Francese

Si possono così vivere le Seychelles facendo island hopping a bordo di un catamarano, oppure veleggiare tra gli atolli della Polinesia Francese su un cabinato di 40 piedi. Per ogni destinazione, che siano le Maldive o le Tuamotu, vi sono più itinerari tra cui optare, (more…)

Lusso accessibile in vacanza: 5 resort da provare

Data: // Author: Kia Ora Staff

Lusso accessibile in vacanza significa scegliere resort di charme, servizi esclusivi, location uniche, e il tutto con il miglior rapporto qualità/prezzo. Perché se è vero che per avere il lusso bisogna spendere, è altrettanto vero che non è necessario spendere troppo.

Capella Lodge, Isola di Lord Howe, Australia

Vista da una delle terrazze del Capella Lodge, sull’isola di Lord Howe, Australia.

Ecco perché una vacanza all’insegna del lusso accessibile può essere una luna di miele da favola ma anche il premio per risultato raggiunto, un regalo importante ma anche il conquistato viaggio dopo un anno di lavoro. Un lusso che non è snob, ma è classe; un’eccellenza che non è immagine, ma esperienza di vita.

Ma dove trovare il lusso accessibile in vacanza? Ecco le nostre cinque proposte. (more…)

Regali dalle Seychelles: le 10 proprietà della cannella

Data: // Author: Kia Ora Staff

Il suo profumo è inconfondibile, ma questa è solo una delle tante proprietà della cannella. La variante più pregiata, la Cinnamomum Verum, proviene dallo Sri Lanka ed è coltivata anche alle Seychelles (dove si è trovata così bene che è considerata una pianta infestante).

Stecche, polvere e fiori essiccati di cannella

Stecche, polvere e fiori essiccati di cannella

Di solito conosciamo questa spezia (cinnamon in inglese) per i bastoncini che addobbano e profumano ghirlande e alberi di Natale. Ma gli usi della cannella sono veramente tanti.

(more…)

Come usare la citronella (o lemongrass)

Data: // Author: Kia Ora Staff

È conosciuta come repellente antizanzare, ma non è questo l’unico modo di usare la citronella, in inglese lemongrass. Originaria dell’Asia meridionale, ha trovato il suo paradiso terrestre a Mahè, nella principale isola delle Seychelles.

Pianta_citronella_lemongrass

Si coltiva infatti, insieme al tè, sulle pendici del Morne Blanc, all’interno del Parco Nazionale Morne Seychellois.
Gli utilizzi della citronella sono molto vari, (more…)

Seychelles in ottobre: il Festival Kreol

Data: // Author: Kia Ora Staff

Chi voglia sapere veramente cosa significa creolo, non deve perdersi le Seychelles in ottobre. È infatti dal 1985 (e quest’anno ricorre quindi il trentesimo anniversario) che le due isole principali delle Seychelles sono teatro del Festival Kreol.

Locandina 2015 Festival Kreol Seychelles

In una delle stagioni migliori per andare alle Seychelles, le strade e le piazze di Victoria (ma anche di altri centri più piccoli di Mahè e Praslin) si riempiono di musica e attività, (more…)

Ricette delle Seychelles, idee facili dal sapore esotico

Data: // Author: Kia Ora Staff

Di ritorno da una vacanza alle Seychelles, la nostalgia che proverete non sarà solo per il paesaggio incantevole e la popolazione ospitale, ma anche per la gustosa cucina, un perfetto mix di dolce e piccante. Purtroppo non è facile ricreare a casa i sapori esotici provati durante il viaggio, sia perché non tutti siamo cuochi di professione, ma anche perché non sempre è possibile trovare in Italia gli ingredienti per ricreare le ricette delle Seychelles.
Per questo abbiamo deciso di farvi conoscere due piatti della cucina creola molto semplici, nonché preparati con ingredienti facilmente reperibili anche da noi.

Ricetta delle Seychelles, insalata creola di polpo

Ecco quindi due ricette delle Seychelles, da provare a fare a casa, oppure da gustare durante un viaggio nell’Oceano Indiano.

(more…)

Seychelles, cosa mettere in valigia

Data: // Author: Kia Ora Staff

Sappiamo che amate viaggiare e avete già il vostro elenco di cose da portare in viaggio. Ma, dopo aver scelto che escursioni fare e che spiagge visitare, e aver programmato ogni secondo della vostra vacanza alle Seychelles cosa mettere in valigia per godervela appieno?

Naturalmente, oltre a:

1. documenti di viaggio (voucher per la struttura, biglietti aerei, polizza assicurativa)

2. passaporti: controllate la validità residua (almeno per la durata del soggiorno); da giugno 2014 non serve più la marca da bollo annuale;

Spiaggia Anse Severe, La Digue, Seychelles

3. denaro contante e carte di credito: negli hotel l’euro è accettato, anche se può essere più rispettoso, soprattutto se usate il contante per fare delle mance, cambiarlo (in piccoli lotti, a seconda dell’uso) in rupie seychellesi; una carta di credito, oltre che per prelevare dalle banche locali, può servirvi per prendere un’auto a noleggio;

(more…)

Seychelles, cultura e natura in mostra a Mahè

Data: // Author: Kia Ora Staff

Alle Seychelles cultura e natura sono elementi fondamentali della tradizione locale. La natura delle Seychelles non è fatta solo di spiagge incontaminate, lagune turchesi e fondali mozzafiato, ma anche di scorci rigogliosi di foresta, di inespugnabili rocce granitiche, di una varietà di volatili colorati che fa la felicità di ogni birdwatcher. E la cultura seychellese ha voluto rendere omaggio a questa originalità attraverso l’espressione pittorica, creando uno stile vivace e autentico. Uno stile che ormai supera i confini dell’Oceano Indiano e arriva in Italia, corteggiando anche i pittori del nostro Bel Paese.

Quadro tartaruga, Ars et Natura, Seychelles

La mostra Ars et Natura alle Seychelles nasce dalla collaborazione tra gli artisti creoli, nativi delle Seychelles, il cui esponente di spicco è il famoso pittore e gallerista George Camille e il gruppo di pittori naturalisti italiani Ars et Natura, coordinati da Alessandro Troisi, eccellente illustratore romano.

Ars et Natura alle Seychelles è (more…)

I 10 profumi delle Seychelles

Data: // Author: Kia Ora Staff

Esiste un profumo tipico delle Seychelles? Un profumo da portarsi a casa, in bottiglia o nel cuore, e da riportare alla mente, quando il lavoro è snervante, il tempo è gelido e la vita è frenetica? Un profumo che scaldi l’anima, un po’ come quello delle madeleines di Proust?

A differenza del monoi che, perfetto equilibrio tra olio di cocco e fiori di tiarè, caratterizza indiscutibilmente la Polinesia, non esiste un’unica fragranza, essenza o spezia che possa definirsi il souvenir per eccellenza delle Seychelles.

Quindi noi di Kia Ora Viaggi abbiamo selezionato per voi ben 10 profumi delle Seychelles. Scegliete il vostro!

1. Il profumo delle Seychelles può essere quello inebriante del frangipani, che sboccia rigoglioso non solo nei Seychelles National Botanical Gardens di Mahè, ma anche in molte delle oltre cento isole che compongono l’arcipelago.

2. Può essere la calda fragranza di vaniglia che si sprigiona dai bacelli in vendita nel negozietto all’interno della Union Estate, a La Digue.

Vaniglia, orchidea, Seychelles

3. O il lieve profumo di sassi e terra umida che impregna la Vallée de Mai, il rigoglioso parco nel cuore di Praslin. (more…)

Cosa vedere alle Seychelles: 5 luoghi magici

Data: // Author: Kia Ora Staff

Una vacanza alle Seychelles significa immergersi in un mare di meraviglie, alcune famosissime, come Anse Source d’Argent, altre meno note, pronte a rivelarsi al viaggiatore più attento. Cosa vedere alle Seychelles, quindi?

Vi proponiamo 5 luoghi magici, 5 luoghi che ci sono rimasti nel cuore.

1. Anse Intendance a Mahé: lunga, bianca di sabbia e turchese di mare, con onde maestose per la maggior parte dell’anno.

Anse Intendance, Mahè, Seychelles

Non è un caso se uno degli hotel più esclusivi delle Seychelles, il Banyan Tree, si affacci proprio su questa spiaggia mozzafiato. (more…)

SEYCHELLES…PERCHE’ SCEGLIERLE?!

Data: // Author: Kia Ora Staff

Le Seychelles sono una località di mare bella ma soprattutto si potrebbe dire unica! Spiagge spettacolari, una diversa dall’altra e molte peculiarità che non potrete trovare in nessun altro posto al mondo!
Aspettano visitatori che possano apprezzare la bellezza e l’unicità dei paesaggi e che per farlo sono disposti anche a spendere qualcosina in più rispetto ad una vacanza in altri posti del mondo! Aspettano persone innamorate: con questo non si  intende solo coppie innamorate, ma innamorate delle bellezze naturali di questo paradiso! Persone che hanno scelto proprio le Seychelles come unica e insostituibile esperienza di viaggio!
E’ fondamentale essere davvero consapevoli che la qualità di questa esperienza non sta nella quantità di servizi inclusi nel vostro pacchetto e nel prezzo, ma nell’esperienza di viaggio unica che solo le Seychelles possono offrirvi.

116 ISOLE DI PURA BELLEZZA!

116 isole formano le Seychelles, ma tre sono le isole principali: Mahé, Praslin e La Digue.Mahé, l’isola principale e più grande, ospita Victoria, la graziosa capitale e l’aeroporto internazionale. Praslin è l’ideale per soggiorni di una settimana ed ospita il Parco naturale Valleé de Mai dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1983. La Digue infine è la più piccola ma forse la più caratteristica grazie anche alla spiaggia di Anse Source d’Argent; la più fotografata di tutte le isole Seychelles.

LE SEYCHELLES DAL MARE…

E per gli appassionati del mare, perché non vivere un’emozione a 360° alla scoperta di questo ambiente naturale ed unico al mondo?A bordo di catamarani e yacht (con o senza equipaggio) con partenze a date fisse o ad uso esclusivo scivolerete sulle acque turchesi dell’Oceano Indiano e spinti dai caldi alisei di sud-est, potrete realmente apprezzare la magia di queste isole incantevoli, scoprendone angoli nascosti e irraggiungibili via terra. A bordo delle imbarcazioni troverete attrezzature di alta qualità, sia per quanto riguarda la sistemazione, che è in cabine dotate di ogni comfort, sia per quanto riguarda gli sport acquatici, quali snorkelling e diving.

MATRIMONIO E VIAGGIO DI NOZZE INSIEME?
LE SEYCHELLES SONO LA DESTINAZIONE GIUSTA!

Se il matrimonio tradizionale non fa per voi e state pensando a qualcosa di originale perché non fare una vera e propria fuga d’amore durante la quale celebrare il vostro matrimonio esotico in spiaggia?! Il matrimonio all’estero può essere molto meno costoso di quanto possiate pensare…I vantaggi sono molti:
– far coincidere cerimonia e luna di miele in un’unica esperienza
– ampia possibilità di scelta tra diversi pacchetti matrimonio con costi accessibili
– ampia scelta della location tra spiagge da cartolina